Board   E4EC
 
I giocatori possono scegliere fra questi diversi set di pezzi.
  Set di pezzi


Il gioco degli scacchi nel club, prosegue via e-mail.

Qualche giocatore del club utilizza il formato grafico riportato qui sotto, per ricevere le mosse del proprio avversario. Altri invece utilizzano il formato solo testo,, altri ancora il PGN.

Questa pagina è per coloro che usano il formato grafico, invece del testo semplice o del PGN. (Le seguenti impostazioni possono essere modificate in qualsiasi momento dai giocatori). Per gli scacchisti che utilizzano il formato HTML, il server genera un diagramma in HTML, aggiornato dopo ogni mossa.
Usare un programma per la posta elettronica o un servizio di consultazione della posta su web compatibile con l'HTML, è indispensabile per sfruttare questa caratteristica. Tutti i client di posta moderni supportano senza difficoltà, il formato HTML. Coloro che usano client di posta che non sono in grado di supportare l'HTML, non potranno servirsi di questa caratteristica e riceveranno le mosse dei loro avversari in testo semplice o in PGN invece che il diagramma della scacchiera in formato grafico. Per potersene servire anch'essi, necessiterebbero di un software diverso e più moderno. Ad esempio ECTool sarebbe un programma adatto a loro.

I membri del club possono scegliere quali set di pezzi degli scacchi usare, nelle scacchiere che il server genera per loro.

Set di pezzi #1:
A B C D E F G H
8 . . . . . . . . 8
7 . . . . . . . . 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 . . . . . . . . 2
1 . . . . . . . . 1
A B C D E F G H

Set di pezzi #2 (Grazie a Gergo Macsi, mgrg@freemail.hu):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #3 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #4 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #5 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #6 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #7 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #8 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .


Set di pezzi #9 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #10 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .


Set di pezzi #11 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #12 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #13 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #14 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #15 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #16 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .


Set di pezzi #17 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #18 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #19 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #20 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #21 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #22 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #23 (Disegnati da Minusz8):

. . . . . .

. . . . . .

Set di pezzi #99 (sempre di Gergo Macsi):

. . . . . .

. . . . . .


Altri sets di pezzi potranno essere aggiunti in futuro.


 
La battaglia di Kuruksetra

Quando la mattina di quel giorno albeggiò, le due schiere si affrontarono armate. I guerrieri si schierarono in quattro file: I re e le regine davanti su carri sfolgoranti, le armature d'oro e gioielli, con armi luccicanti. I vessilli di battaglia penzolanti dalle aste di ogni carro, avrebbero identificato i contendenti distinguendo i nemici nei momenti di confusione della battaglia.
La cavalleria formava la seconda linea. Avevano cavalli svegli e veloci, per essere di sostegno ai carri.
Elefanti enormi come montagne componevano la terza linea, strutture armate sulle groppe straripanti di arcieri e lancieri: dopo che i carri ed i cavalieri scombinavano i nemici, essi sopraggiungendo li schiacciavano come enormi pietre rotolanti. La quarta linea era composta dalla fanteria, dietro gli elefanti, con spada e scudo per dirimere la battaglia con la loro imponente massa.
( TestoTratto da Mahabharata)

La posizione dei pezzi sulla scacchiera è simile a quanto sopra riportato:
la fanteria: i pedoni
i carri : le torri
la cavalleria : i cavalli
gli elefanti :gli alfieri
 
Inizio delle partite

Generalmente le partite iniziano con i pezzi sulle loro posizioni di partenza, ma è possibile iniziare una partita con qualsiasi disposizione.
Chiunque può impostare la posizione di partenza in uno di questi due modi:::
  • con una lista di mosse: indicando la sequenza di mosse che porta alla posizione voluta.
  • con il formato FEN line: che rappresenta una linea standard di codice per indicare qualsiasi posizione su una scacchiera (anche se non valida)
Con questi due modi, possiamo facilmente esercitarci nelle aperture, nel medio gioco, sui finali, a rispondere in una partita già iniziata... e tanto altro.
 
Posta la tua notifica

Esprimi la tua opinione su questa pagina agli altri visitatori.

Il tuo nome:


 Invia notifica 

 
Prova

Per effettuare una prova di stampa, eccoti una pagina dove effettuare dei test:

Print view

Per suggerire questa pagina a qualcuno:

Send to a friend

To view Per vedere questa pagina con caratteri di diverse dimensioni:

Update
 


    This is a dynamic page, took 9 milliseconds to generate it.