Board   E4EC
 
Qualche racconto dal mondo degli scacchi
  Stories


Punteggio

Nelle competizioni scacchistiche il giocatore guadagna un punto per la vincita, mezzo punto per la patta , zero punti in caso di perdita in tal modo i punti alla fine del torneo sono facili da calcolare mediante una semplice addizione
Ai primi del 19mo secolo, quando ebbe inizio lo stile di competizione moderno, le patte erano ignorate e la sfida era vinta dal giocatore che per primo raggiungeva un significativo numero di vittorie. In seguito, con l'avvento dei tornei "tutti contro tutti" (Il primo di questo tipo a livello internazionale si tenne a Londra nel 1851) la partita patta divenne piu' importante. All'inizio le regole erano scritte in modo da scoraggiare le patte, che erano molto impopolari per il pubblico degli scacchi, ma col tempo questi pregiudizi vennero abbandonati e le patte vennero valutate come un mezzo punto.


The following list contains all the stories gathered from here and there.
Click on any of them.



 
La regola delle 50 mosse ripetute

In accordo con il regolamento ufficiale degli scacchi, la patta può essere invocata se la medesima disposizione dei pezzi sulla scacchiera, si verifica per 3 o più volte, nel corso della partita, oppure qual'ora non siano stati mossi pedoni o catturati pezzi nell'arco delle ultime 50 mosse.
Per invocare la patta, scrivi due segni uguale "==", dopo l'annotazione della mossa: 61...f1=q==.

Questa funzionalità è stata creata per rispettare FIDE.
 
Posta la tua notifica

Esprimi la tua opinione su questa pagina agli altri visitatori.

Il tuo nome:


 Invia notifica 

 
Prova

Per effettuare una prova di stampa, eccoti una pagina dove effettuare dei test:

Print view

Per suggerire questa pagina a qualcuno:

Send to a friend

To view Per vedere questa pagina con caratteri di diverse dimensioni:

Update
 


    This is a dynamic page, took 7 milliseconds to generate it.